Discussione:
Re. *Ipazia*
(troppo vecchio per rispondere)
Stella Nascente
2010-05-31 15:22:02 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:PxHBn.162886$***@twister1.libero.it...
> Un mestiere pericoloso, la vita quotidiana dei filosofi.
>
> Tanto più per una donna, ieri come oggi se non è ingabbiata ad un
> prototipo
> misogino o anche maschilista, quella donna non avrà vita facile e non solo
>> culturalmente.

>Che puttanate.
Di ipazia se ne sa pochissimo.

Mico ho fatto un poema o una biografia completa, di certo storicamente si sà
che fu scorticata viva da una masnada di popolo istigato dal vescovo Cirillo
semplicemente perchè Ipazia insegnava e secondo la dottrina cristiana
fanatica e misogina d'allora ( Gesù non disscriminò mai le donne in realtà)
, alle donne non era permesso di insegnare. Del resto anche oggi, nella cc
vige una certa misoginia.
Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote



>Probabilmente non era che la figlia femmina di un padre che avrebbe tanto
voluto un maschietto.

Io non so leggere nel pensiero del papà di Ipazia, a parte che non l'ho
proprio conosciuto :-D


>E visto che ra un cesso

Non è che sei invidioso? Hai qualche problema personale contro le donne?
Sai mi sembri un tantinello...
VaNaDium_OA
2010-05-31 15:31:11 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:uuQMn.63822$***@twister2.libero.it...
Del resto anche oggi, nella cc
> vige una certa misoginia.
> Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote

Meno male...

> Non è che sei invidioso? Hai qualche problema personale contro le donne?

No.
Personalmente no.


> Sai mi sembri un tantinello...

Tantinello?
Stella Nascente
2010-05-31 15:36:15 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03d64c$0$40288$***@reader2.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:uuQMn.63822$***@twister2.libero.it...
> Del resto anche oggi, nella cc
>> vige una certa misoginia.
>> Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote
>
> Meno male...

Interessante.
Perchè sarebbe un male secondo te?

>
>> Non è che sei invidioso? Hai qualche problema personale contro le donne?
>
> No.
> Personalmente no.

Pareva...

>
>
>> Sai mi sembri un tantinello...
>
> Tantinello?

Da ciò che scrivi anche nell'altro post, mi sembri uno che ha avuto qualche
brutta sperienza con le donne, poi quelle domande come a generalizzare, è
come se io ti chiedessi se a Torino dobve abiti dsono tutti come te, insomma
non può essere...
>
>
VaNaDium_OA
2010-05-31 15:39:55 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:PHQMn.63824$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c03d64c$0$40288$***@reader2.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:uuQMn.63822$***@twister2.libero.it...
>> Del resto anche oggi, nella cc
>>> vige una certa misoginia.
>>> Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote
>>
>> Meno male...
>
> Interessante.
> Perchè sarebbe un male secondo te?

Sì.
Ma di che t'impicci?
Mica sei cattolica.


> Da ciò che scrivi anche nell'altro post, mi sembri uno che ha avuto
> qualche brutta sperienza con le donne,

Volevi scrivere esperienza?

Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
ma non a causa loro.
A causa delle leggi che le tutelano a discapito dei diritti degli uomini.
Io ho risolto egregiamente i miei problemi.
Molti altri, no.


poi quelle domande come a generalizzare, è
> come se io ti chiedessi se a Torino dobve abiti dsono tutti come te,
> insomma non può essere...

Una battuta...
Si stava scherzando con Ukar.
Non te ne eri accorta?
VaNaDium_OA
2010-05-31 15:42:08 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03d859$0$40290$***@reader2.news.tin.it...
> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
> ma non a causa loro.

In ogni caso si può benissimo essere dei sani antifemministi senza
necessariamente aver avuto esperienze negative con le donne.

E chi non le ha?
Stella Nascente
2010-05-31 15:44:36 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03d8df$0$40280$***@reader2.news.tin.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c03d859$0$40290$***@reader2.news.tin.it...
>> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
>> ma non a causa loro.
>
> In ogni caso si può benissimo essere dei sani antifemministi senza
> necessariamente aver avuto esperienze negative con le donne.

E in che modo pensi di risolvedre i tuoi problemi psicologici? Attaccando
me? Azz...cozzi una roccia e va a finire che peggiori però ;-)



>
> E chi non le ha?

E chi se ne frega? Guarda che questo non è uno studio psichiatrico è uno
spazio virtuale per discutere e perchè no, anche per ridere un pò.



>
>
VaNaDium_OA
2010-05-31 16:15:07 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:EPQMn.175068$***@twister1.libero.it...

> E in che modo pensi di risolvedre i tuoi problemi psicologici? Attaccando
> me? Azz...cozzi una roccia e va a finire che peggiori però ;-)


E due...
Che palle....

>> E chi non le ha?
>
> E chi se ne frega? Guarda che questo non è uno studio psichiatrico è uno
> spazio virtuale per discutere e perchè no, anche per ridere un pò.

Ma dai?
Stella Nascente
2010-05-31 16:25:31 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03e09e$0$40281$***@reader2.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:EPQMn.175068$***@twister1.libero.it...
>
>> E in che modo pensi di risolvedre i tuoi problemi psicologici? Attaccando
>> me? Azz...cozzi una roccia e va a finire che peggiori però ;-)
>
>
> E due...
> Che palle....

In effetti, due palle..se poi la roccia ha i piedi allora non solo ti spezzi
il mini mini, ma ti rompi anche le due pelotas con un calcio dalla roccia
:-))

>
>>> E chi non le ha?
>>
>> E chi se ne frega? Guarda che questo non è uno studio psichiatrico è uno
>> spazio virtuale per discutere e perchè no, anche per ridere un pò.
>
> Ma dai?

Poraccio\a...
Mah? Misteri degli scherzi di natura...

>
>
VaNaDium_OA
2010-05-31 16:31:16 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:%pRMn.63844$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c03e09e$0$40281$***@reader2.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:EPQMn.175068$***@twister1.libero.it...
>>
>>> E in che modo pensi di risolvedre i tuoi problemi psicologici?
>>> Attaccando me? Azz...cozzi una roccia e va a finire che peggiori però
>>> ;-)
>>
>>
>> E due...
>> Che palle....
>
> In effetti, due palle..se poi la roccia ha i piedi allora non solo ti
> spezzi il mini mini, ma ti rompi anche le due pelotas con un calcio dalla
> roccia :-))
>
>>
>>>> E chi non le ha?
>>>
>>> E chi se ne frega? Guarda che questo non è uno studio psichiatrico è uno
>>> spazio virtuale per discutere e perchè no, anche per ridere un pò.
>>
>> Ma dai?
>
> Poraccio\a...
> Mah? Misteri degli scherzi di natura...
>

Rosicona.
Stella Nascente
2010-05-31 16:28:08 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

> Rosicona.


La tua firma? Ma allora dillo che sei una donna...mancata! :-D
>
VaNaDium_OA
2010-06-01 05:00:09 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:ssRMn.175089$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Rosicona.
>
>
> La tua firma? Ma allora dillo che sei una donna...mancata! :-D

Alloa sei completamente sfasata!
Stella Nascente
2010-05-31 15:39:23 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03d859$0$40290$***@reader2.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:PHQMn.63824$***@twister2.libero.it...
>>
>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>> news:4c03d64c$0$40288$***@reader2.news.tin.it...
>>>
>>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>>> news:uuQMn.63822$***@twister2.libero.it...
>>> Del resto anche oggi, nella cc
>>>> vige una certa misoginia.
>>>> Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote
>>>
>>> Meno male...
>>
>> Interessante.
>> Perchè sarebbe un male secondo te?
>
> Sì.

E perchè?
> Ma di che t'impicci?

Guarda che hai risposto tu al mio post su Ipazia, quindi perchè ti sei
impicciato?


> Mica sei cattolica.

Vuoi dire che chi non è cattolico non deve osare conoscere il
cattoliucesimo?

>
>
>> Da ciò che scrivi anche nell'altro post, mi sembri uno che ha avuto
>> qualche brutta sperienza con le donne,
>
> Volevi scrivere esperienza?

Si, errori di battitura, non batto molto bene come te in effetti...

>
> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.

Ecco...

> ma non a causa loro.
> A causa delle leggi che le tutelano a discapito dei diritti degli uomini.

Guarda che sono le leggi che stabiliscono i diritti


> Io ho risolto egregiamente i miei problemi.
> Molti altri, no.

E quando attacchi facendo certe domande idiote via usenet a me, credi di
risolvere i tuoi problemi psicologici?

>
>
> poi quelle domande come a generalizzare, è
>> come se io ti chiedessi se a Torino dobve abiti dsono tutti come te,
>> insomma non può essere...
>
> Una battuta...

Oppure una rosicata da misogino? ;-)
VaNaDium_OA
2010-05-31 16:13:53 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:LKQMn.175066$***@twister1.libero.it...

>
> Si, errori di battitura, non batto molto bene come te in effetti...
>

Ah... vedi che le fai le battute?

>>
>> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
>
> Ecco...

Ma non c'entra.
Tu hai avuto cattive esperienze coi cattolici?

Bisogna esser per forza rosiconi per farsi un'opinione?

>
>> ma non a causa loro.
>> A causa delle leggi che le tutelano a discapito dei diritti degli uomini.
>
> Guarda che sono le leggi che stabiliscono i diritti

Privilegi.

Dal privilegio al sopruso il passo è breve.


> E quando attacchi facendo certe domande idiote via usenet a me, credi di
> risolvere i tuoi problemi psicologici?

Attacchi?
Non sono io quello che ha problemi psicologici.

>
>>
>>
>> poi quelle domande come a generalizzare, è
>>> come se io ti chiedessi se a Torino dobve abiti dsono tutti come te,
>>> insomma non può essere...
>>
>> Una battuta...
>
> Oppure una rosicata da misogino? ;-)

La tua è una rosicata da misandrica?
Stella Nascente
2010-05-31 16:15:26 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio


> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:LKQMn.175066$***@twister1.libero.it...
>
>>
>> Si, errori di battitura, non batto molto bene come te in effetti...
>>
>
> Ah... vedi che le fai le battute?

:-)
Vabbè, ma tu devi aver battuto la testa però...

>
>>>
>>> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
>>
>> Ecco...
>
> Ma non c'entra.
> Tu hai avuto cattive esperienze coi cattolici?

Io? Ma se sono uno spasso...ma scherzi? Non mi toccare i cattolici che
finisci male!


>
> Bisogna esser per forza rosiconi per farsi un'opinione?

Bisogna essere scemi per fare certe domande, questo è certo ;-)

>
>>
>>> ma non a causa loro.
>>> A causa delle leggi che le tutelano a discapito dei diritti degli
>>> uomini.
>>
>> Guarda che sono le leggi che stabiliscono i diritti
>
> Privilegi.

No, è semplicemente natura.
Fattene una ragione...tu non puoi essere una mamma. Sforzati almeno di
essere un padre.

>
> Dal privilegio al sopruso il passo è breve.

La Natura fa certi scherzi e che ci puoi fare se sei nato maschio? ;-)

>
>
>> E quando attacchi facendo certe domande idiote via usenet a me, credi di
>> risolvere i tuoi problemi psicologici?
>
> Attacchi?

Certo, quando parli di ingoiare come fai tu, mica a tutti piece la bevanda
che bevi sempre eh...non generalizzare.
VaNaDium_OA
2010-05-31 16:30:36 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:ygRMn.175082$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:LKQMn.175066$***@twister1.libero.it...
>>
>>>
>>> Si, errori di battitura, non batto molto bene come te in effetti...
>>>
>>
>> Ah... vedi che le fai le battute?
>
> :-)
> Vabbè, ma tu devi aver battuto la testa però...

Questa battuta è una minchiata...

>
>>
>>>>
>>>> Sì ho avuto delle cattive esperienze con le donne.
>>>
>>> Ecco...
>>
>> Ma non c'entra.
>> Tu hai avuto cattive esperienze coi cattolici?
>
> Io? Ma se sono uno spasso...ma scherzi? Non mi toccare i cattolici che
> finisci male!
>
>
>>
>> Bisogna esser per forza rosiconi per farsi un'opinione?
>
> Bisogna essere scemi per fare certe domande, questo è certo ;-)

E ancora più sceme a rispondere come te.

>
>>
>>>
>>>> ma non a causa loro.
>>>> A causa delle leggi che le tutelano a discapito dei diritti degli
>>>> uomini.
>>>
>>> Guarda che sono le leggi che stabiliscono i diritti
>>
>> Privilegi.
>
> No, è semplicemente natura.
> Fattene una ragione...tu non puoi essere una mamma. Sforzati almeno di
> essere un padre.

Che stupidaggine.

>
>>
>> Dal privilegio al sopruso il passo è breve.
>
> La Natura fa certi scherzi e che ci puoi fare se sei nato maschio? ;-)
>

Risolveremo tutto...

>>
>>
>>> E quando attacchi facendo certe domande idiote via usenet a me, credi di
>>> risolvere i tuoi problemi psicologici?
>>
>> Attacchi?
>
> Certo, quando parli di ingoiare come fai tu, mica a tutti piece la bevanda
> che bevi sempre eh...non generalizzare.

La Birra?
Stella Nascente
2010-05-31 16:33:10 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

> Questa battuta è una minchiata...

Vedi che cozzi? :-D




>>> Bisogna esser per forza rosiconi per farsi un'opinione?
>>
>> Bisogna essere scemi per fare certe domande, questo è certo ;-)
>
> E ancora più sceme a rispondere come te.

Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
potrai mai essere una mamma ;-)
Che c'è di male poi ad essere un papà, mah? Accetta la tua condizione...ho
capito, non ce la fai, aspiri troppo a certe bevande...
Nà roba...
VaNaDium_OA
2010-05-31 17:24:39 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:axRMn.175091$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Questa battuta è una minchiata...
>
> Vedi che cozzi? :-D
>
E' una minchiata proprio perché non accozza...

>
>>>> Bisogna esser per forza rosiconi per farsi un'opinione?
>>>
>>> Bisogna essere scemi per fare certe domande, questo è certo ;-)
>>
>> E ancora più sceme a rispondere come te.
>
> Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
> potrai mai essere una mamma ;-)

E sticazzi.
Stella Nascente
2010-05-31 17:32:27 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

>> Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
>> potrai mai essere una mamma ;-)
>
> E sticazzi.
>
Fattene una ragione, non puoi essere la mamma di tuo figlio e non puoi avere
i diritti di una mamma, hai quelli di padre...accettalo e non rosicare, sei
già abbastanza malato ;-)

>
>
VaNaDium_OA
2010-06-01 04:59:43 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:LoSMn.63869$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>>> Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
>>> potrai mai essere una mamma ;-)
>>
>> E sticazzi.
>>
> Fattene una ragione, non puoi essere la mamma di tuo figlio e non puoi
> avere i diritti di una mamma, hai quelli di padre...accettalo e non
> rosicare, sei già abbastanza malato ;-)
>

Uomini e donne sono uguali.
Stessi diritti e stessi doveri.
O tutto o niente.

Vi conviene rigare diritto.
Stella Nascente
2010-06-01 09:44:57 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c0493b7$0$18664$***@reader3.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:LoSMn.63869$***@twister2.libero.it...
>>
>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>>> Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
>>>> potrai mai essere una mamma ;-)
>>>
>>> E sticazzi.
>>>
>> Fattene una ragione, non puoi essere la mamma di tuo figlio e non puoi
>> avere i diritti di una mamma, hai quelli di padre...accettalo e non
>> rosicare, sei già abbastanza malato ;-)
>>
>
> Uomini e donne sono uguali.

Non noti nessuna differenza? Ho capito...


> Stessi diritti e stessi doveri.

Ma tu non sei una mamma, non potrai mai allattare tuo figlio e neanche
averne tutela come fa una mamma, è logico e naturale che il diritto primario
sui figli sia della mamma senza niente togliere al padre che ha i suoi
diriritti di sostenere i figli e vederli quando vuole se non è un malato,
per esempio a te io non affiderei i figli neanche per un minuto
Comprì? No...non puoi...;-)
ora rileggiti, sei un misogino

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
VaNaDium_OA
2010-06-01 10:25:02 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:tE4Nn.175281$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c0493b7$0$18664$***@reader3.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:LoSMn.63869$***@twister2.libero.it...
>>>
>>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>>
>>>>> Ecco perchè continui a rispondere e rosicare, fattene una ragione! Non
>>>>> potrai mai essere una mamma ;-)
>>>>
>>>> E sticazzi.
>>>>
>>> Fattene una ragione, non puoi essere la mamma di tuo figlio e non puoi
>>> avere i diritti di una mamma, hai quelli di padre...accettalo e non
>>> rosicare, sei già abbastanza malato ;-)
>>>
>>
>> Uomini e donne sono uguali.
>
> Non noti nessuna differenza? Ho capito...
>
>
>> Stessi diritti e stessi doveri.
>
> Ma tu non sei una mamma,

E tu non sei un padre.
Non potrai mai insegnare ad un bambino a riparare una bicicletta.
In molte non siete in grado di cambiare una ruota ad una macchina, cambiare
una lampadina e persino le pile del telecomando senza rompere i coglioni
mentre c'è una partita.
Perché non siete in grado di comprendere e sincronizzarvi con l'universo
maschile.

non potrai mai allattare tuo figlio e neanche
> averne tutela come fa una mamma, è logico e naturale che il diritto
> primario sui figli sia della mamma senza niente togliere al padre che ha i
> suoi diriritti di sostenere i figli e vederli quando vuole se non è un
> malato, per esempio a te io non affiderei i figli neanche per un minuto
> Comprì? No...non puoi...;-)
> ora rileggiti, sei un misogino

Ora rileggiti sei una zoccola.
Stella Nascente
2010-06-01 11:08:25 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

> E tu non sei un padre.

E ci mancherebbe...non sono certo io che voglio i diritti di un padre,. sei
tu che vuoi quelli di una madre ;-) Ma te l'ho detto, fossi io il giudice
non ti darei neanche per un minuto in affidamento i figli, neanche per un
attimo.

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
VaNaDium_OA
2010-06-01 12:52:52 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:JS5Nn.64128$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>> E tu non sei un padre.
>
> E ci mancherebbe...non sono certo io che voglio i diritti di un padre,.
> sei tu che vuoi quelli di una madre ;-) Ma te l'ho detto, fossi io il
> giudice non ti darei neanche per un minuto in affidamento i figli, neanche
> per un attimo.

Ma, visto che non conti un cazzo...
Stella Nascente
2010-06-01 12:57:18 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c0502c6$0$18991$***@reader5.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:JS5Nn.64128$***@twister2.libero.it...
>>
>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> E tu non sei un padre.
>>
>> E ci mancherebbe...non sono certo io che voglio i diritti di un padre,.
>> sei tu che vuoi quelli di una madre ;-) Ma te l'ho detto, fossi io il
>> giudice non ti darei neanche per un minuto in affidamento i figli,
>> neanche per un attimo.
>
> Ma, visto che non conti un cazzo...

E visto che invece i figli li ha la mamma e non tu,( per sentenza, deve pur
esserci una ragione perchè tu non veda i tuoi figli e da quello che hai
dichiarato, è ovvia la ragione) non puoi che rosicare
Però sfogare le tue frustrazioni su usenet da Torino, non ti risolve il
problema, anzi potresti peggiorare
;-)

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...













>
>
>
VaNaDium_OA
2010-06-01 15:12:23 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Os7Nn.64181$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c0502c6$0$18991$***@reader5.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:JS5Nn.64128$***@twister2.libero.it...
>>>
>>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>>
>>>> E tu non sei un padre.
>>>
>>> E ci mancherebbe...non sono certo io che voglio i diritti di un padre,.
>>> sei tu che vuoi quelli di una madre ;-) Ma te l'ho detto, fossi io il
>>> giudice non ti darei neanche per un minuto in affidamento i figli,
>>> neanche per un attimo.
>>
>> Ma, visto che non conti un cazzo...
>
> E visto che invece i figli li ha la mamma e non tu,( per sentenza, deve
> pur esserci una ragione perchè tu non veda i tuoi figli e da quello che
> hai dichiarato, è ovvia la ragione) non puoi che rosicare

Vedi che sei anche ignorante?
Esiste una legge sull'affido congiunto.

I figli stanno col padre e con la madre.
E chi si oppone li perde del tutto.
Bisogna soltanto perfezionare le prassi, perché...
Sarebbe giusto che alla madre, l'ex marito non sganci un centesimo.
Quando i figli stanno con la madre, condurranno il tenore di vita della
madre.
Quando staranno col padre, condurranno il tenore di vita del padre.

Devono anche sparire (e sta accadendo) gli alimenti alla madre e,
soprattutto, il mantenimento.
Come chi si licenzia perde lo stipendio e si trova un altro lavoro, così,
chi si separa, andrà a lavorare o a fare la sanguisuga con qualcun altro.
Intanto il problema si sta autorisolvendo alla radice: la gente non si sposa
più.
E fa bene.

Ah...
Un ultima cosa.
Avrai pure googlato ma... non ci hai capito un cazzo.
Io non sono separato e vivo coi miei figli.
Stella Nascente
2010-06-01 15:14:01 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

> Vedi che sei anche ignorante?

Vedi che sei scemo?

> Esiste una legge sull'affido congiunto.

Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per i
figli però


Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
VaNaDium_OA
2010-06-01 15:22:33 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Zs9Nn.175418$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Vedi che sei anche ignorante?
>
> Vedi che sei scemo?
>
>> Esiste una legge sull'affido congiunto.
>
> Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per i
> figli però

Sicuramente non per una ossessivo-compulsiva e cessa come te che, pur non
avendone alcun titolo, vede psicopatici dappertutto...
Stella Nascente
2010-06-01 15:20:21 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c0525ee$0$31380$***@reader1.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:Zs9Nn.175418$***@twister1.libero.it...
>>
>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> Vedi che sei anche ignorante?
>>
>> Vedi che sei scemo?
>>
>>> Esiste una legge sull'affido congiunto.
>>
>> Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per i
>> figli però
>
> Sicuramente non per una ossessivo-compulsiva e cessa come te

Devi aver avuto problemi anche con tua madre, non fai che vederla ovunque.
Mica era colpa sua se era una cessa?




che, pur non
> avendone alcun titolo, vede psicopatici dappertutto...

Ma guarda che non c'è bisogno di titoli, basta leggerti ;-)

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...













>
>
>


>
>
>
Stella Nascente
2010-06-01 15:39:23 UTC
Permalink
Esistono diverse forme di misoginia: nella sua espressione più deteriore, la
misoginia porterà la persona ad odiare apertamente le donne per il solo
fatto di essere tali. Alcuni maniaci sessuali rientrano in tale categoria.
( da wikipedia)

> Path:
> twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
> Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
> From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
> Newsgroups: it.cultura.ateismo
> References: <***@4ax.com>
> <4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
> <***@4ax.com>
> <RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
> <4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
> <***@4ax.com>
> <QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
> <4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
> <QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
> <GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
> <IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
> Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
> Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
> X-Priority: 3
> X-MSMail-Priority: Normal
> X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
> X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
> X-RFC2646: Format=Flowed; Response
> Lines: 14
> Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
> Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
> X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it
>
> NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148
>
> X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
> X-Complaints-To: Please send abuse reports to
> ***@retail.telecomitalia.it
> Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
> X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>>Ma le panteiste....
>>Ingoiano?
>>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>>
>>
>>
>
>
>>
>>
>>
>
>
VaNaDium_OA
2010-06-01 22:49:57 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Vy9Nn.175420$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c0525ee$0$31380$***@reader1.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:Zs9Nn.175418$***@twister1.libero.it...
>>>
>>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>>
>>>> Vedi che sei anche ignorante?
>>>
>>> Vedi che sei scemo?
>>>
>>>> Esiste una legge sull'affido congiunto.
>>>
>>> Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per
>>> i figli però
>>
>> Sicuramente non per una ossessivo-compulsiva e cessa come te
>
> Devi aver avuto problemi anche con tua madre, non fai che vederla ovunque.
> Mica era colpa sua se era una cessa?
>
>

Non divagare.
Si parlava di te, cessa anorgasmica.
Stella Nascente
2010-06-02 13:48:54 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

>
> Non divagare.
> Si parlava di te

E quindi sei qui per me maniaco? Hai bbagliato indirizzo ;-)

, cessa anorgasmica.

E' solo il tuo desiderio, non confondermi con tua madre, io non ti conosco
proprio malato maniaco schifoso, una querela per molestie con tanto di post
originale orarai e persecuzioni alla mia difesa e il tuo perseverare perchè
non ho accettato la tua schifezza, non te la leva nessuno.

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it
NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148
X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
Ma le panteiste....
Ingoiano?
Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
Gianni949
2010-06-01 20:48:50 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Zs9Nn.175418$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Vedi che sei anche ignorante?
>
> Vedi che sei scemo?
>
>> Esiste una legge sull'affido congiunto.
>
> Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per i
> figli però

Attenta a ciò che dici...non va bene...potresti andare incontro a qualche
guaio.
C'è un limite a tutto.
Calmati!!

Gianni
Stella Nascente
2010-06-01 20:44:51 UTC
Permalink
"Gianni949" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c0571fc$0$31375$***@reader1.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:Zs9Nn.175418$***@twister1.libero.it...
>>
>> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> Vedi che sei anche ignorante?
>>
>> Vedi che sei scemo?
>>
>>> Esiste una legge sull'affido congiunto.
>>
>> Non per un padre malato misogino come te che può essere pericoloso per i
>> figli però
>
> Attenta a ciò che dici...non va bene...potresti andare incontro a qualche
> guaio.

Ci sono orari e post originali, i gui sono solo suoi


> C'è un limite a tutto.

Ecco, c'è un limite, lo vedi o vedi solo quello che ti pare? Devo
ripostarlo?






> Calmati!!

Mai stata tanto calma...



>
> Gianni

Buona sera...
>
>
Solvejg
2010-06-01 18:07:10 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c052386$0$31382$***@reader1.news.tin.it...

> I figli stanno col padre e con la madre.
> E chi si oppone li perde del tutto.

Se posso dire la mia su questo punto... penso che sia giusto fare così come
dici, anche se prima di tutto bisogna pensare che anche i figli hanno
bisogno di una stabilità.
Non possono essere rimpallati da un posto all'altro.

> Bisogna soltanto perfezionare le prassi, perché...
> Sarebbe giusto che alla madre, l'ex marito non sganci un centesimo.

Da donna, sono pienamente d'accordo con te.
Però ci vuole una precisazione. Se nel matrimonio i coningi avevano
stabilito di comune accordo che la signora si occupasse solo della casa e
dei figli è chiaro che avrà bisogno di un po' di tempo per cambiare questo
stile di vita.
Dovrà cercarsi un lavoro con cui matenersi ma non è detto che lo trovi
subito.
Pensando alle donne di una volta questo non era così semplice, spesso non
avevano studiato un granché ne lavorato prima.
Con la donne di oggi è tutta un'altra faccenda. Oggi avere un assegno di
mantenimento a vita è semplicemente vergognoso, ihmo.

> Quando i figli stanno con la madre, condurranno il tenore di vita della
> madre.
> Quando staranno col padre, condurranno il tenore di vita del padre.
> Devono anche sparire (e sta accadendo) gli alimenti alla madre e,
> soprattutto, il mantenimento.

... sì, ma attenzione che non è così semplice. Tendeno presente che se sono
piccoli c'è bisogno di una presenza constante (cosa impossibile se una
lavora a tempo pieno per mantenersi autonomamente) o di una persona che
aiuti in casa.
Non si tratta di sangusughe... il bilancio in un modo o nell'altro deve
quadrare.
Se il reddito non è altissimo non è facile provvedere a tutte queste spese.
L'ex-coninge in questo caso dovrebbe dare una mano all'altro, secondo me.
Che sia l'uomo o la donna... chi ha il reddito più alto.
Lo trovo giusto anche perché i figli sono di tutti e due, non di uno solo,
anche se la famiglia non vive più sotto lo stesso tetto.


> Intanto il problema si sta autorisolvendo alla radice: la gente non si
> sposa più.
> E fa bene.

Mah... questo mi sembra eccessivo; allora di questo passo si dovrebbe anche
evitare di avere figli per non avere rotture più avanti, in caso di
collasso.
Ci sono modi civili per regolare queste cose e il fatto che non ci si ami
più non dovrebbe far sì che si perdere il rispetto reciproco.
Saluti.

--
Solvejg
VaNaDium_OA
2010-06-02 05:33:22 UTC
Permalink
"Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:i%bNn.64343$***@twister2.libero.it...
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c052386$0$31382$***@reader1.news.tin.it...
>
>> I figli stanno col padre e con la madre.
>> E chi si oppone li perde del tutto.
>
> Se posso dire la mia su questo punto... penso che sia giusto fare così
> come dici, anche se prima di tutto bisogna pensare che anche i figli hanno
> bisogno di una stabilità.
> Non possono essere rimpallati da un posto all'altro.

Sono d'accordo con te.
Ho lavorato parecchi anni su casi come questi ed è sempre tristissimo...

L'importante, secondo me, è che la donna non sia sicura di ottenere figli e
casa con la separazione.
Fino al 2006 era una certezza.
Per cui, paradossalmente, le donne accusavano i loro coetanei di immaturità,
per via del fatto che rifuggivano scelte definitive come il matrimonio.
Ma decidere di sposarsi è difficile per un uomo e troppo facile per una
donna assolutamente deresponsabilizzata.
E' facile fare e disfare quando a pagare i danni dei nostri errori sono
sempre gli altri.

E all'affido esclusivo dei figli al padre, ci abbiamo mai pensato?

>
>> Bisogna soltanto perfezionare le prassi, perché...
>> Sarebbe giusto che alla madre, l'ex marito non sganci un centesimo.
>
> Da donna, sono pienamente d'accordo con te.
> Però ci vuole una precisazione. Se nel matrimonio i coningi avevano
> stabilito di comune accordo che la signora si occupasse solo della casa e
> dei figli è chiaro che avrà bisogno di un po' di tempo per cambiare questo
> stile di vita.

Il matrimonio è un contratto volgarissimo.
Duole dirlo ma il contratto che è a lui più simile è quello di un rapporto
di lavoro.
Quando un rapporto di lavoro finisce chi paga, smette di pagare.... con
modalità diverse a seconda che sia il dipendente a chiedere di andarsene o
sia stato il datore di lavoro a rescindere il contratto.
Quindi.... la conclusione di un matrimonio potrebbe rendere necessaria la
fruizione di un vitalizio per un periodo di tempo determinato.
Direi... massimo un anno.

Oltretutto c'è una considerazione da fare.
In un rapporto nel quale c'è stata una tradizionale suddivisione dei
compiti la sussistenza è sempre corrisposta da un servizio.
Il lavoro svolto da una casalinga, come ogni lavoro, è quantificabile ed ha
un suo valore.
Un valore che l'ex marito non percepisce più.
Non si spiega come mai l'ex marito deve imparare a vivere senza il servizio
svolto dalla ex moglie casalinga mentre l'ex moglie non debba imparare a
mentenersi da sola.

Vuoi soldi?
Ok... ma allora, ti porto a casa le camicie e me le lavi e me le stiri....

L'inghippo sta nel "diritto/dovere di sussistenza" previsto dal contratto
matrimoniale.
Bene... bisogna lavorare per far decadere quest'onere con la separazione.

Ah... chi rescinde anzitempo un contratto, paga penali.
Nel matrimonio, no. Per ora...

> Dovrà cercarsi un lavoro con cui matenersi ma non è detto che lo trovi
> subito.
> Pensando alle donne di una volta questo non era così semplice, spesso non
> avevano studiato un granché ne lavorato prima.

Ma adesso non è più così difficile e un posto da commessa o in un impresa
delle pulizie, tanto per cominciare, non si rifiuta più a nessuno.

> Con la donne di oggi è tutta un'altra faccenda. Oggi avere un assegno di
> mantenimento a vita è semplicemente vergognoso, ihmo.

Concordo.
E' in particolare il concetto di "mantenimento del tenore di vita in
costanza di matrimonio" a disgustarmi.
Ma come?
Ti fa schifo il tuo ex marito? Ma non ti fanno schifo i suoi soldi?


>
>> Quando i figli stanno con la madre, condurranno il tenore di vita della
>> madre.
>> Quando staranno col padre, condurranno il tenore di vita del padre.
>> Devono anche sparire (e sta accadendo) gli alimenti alla madre e,
>> soprattutto, il mantenimento.
>
> ... sì, ma attenzione che non è così semplice. Tendeno presente che se
> sono piccoli c'è bisogno di una presenza constante (cosa impossibile se
> una lavora a tempo pieno per mantenersi autonomamente) o di una persona
> che aiuti in casa.

Però... molte delle mamme separate, hanno ottenuto i figli in affido
esclusivo...
La quasi totalità.
E' pura discriminazione sessuale.

> Non si tratta di sangusughe...

A no?

il bilancio in un modo o nell'altro deve
> quadrare.
> Se il reddito non è altissimo non è facile provvedere a tutte queste
> spese. L'ex-coninge in questo caso dovrebbe dare una mano all'altro,
> secondo me. Che sia l'uomo o la donna... chi ha il reddito più alto.
> Lo trovo giusto anche perché i figli sono di tutti e due, non di uno solo,
> anche se la famiglia non vive più sotto lo stesso tetto.


Va però detto che gli alimenti per i figli sono erroneamennte calcolati
sulla media delle entrate invece che sulla media delle spese sostenute.

Oltretutto....

Ricordo una caso di un tizio che subì una separazione e dovette sostenere
l'onere del mantenimento della figlia (e della madre) per dieci anni.
Nel frattempo, pur con enormi sacrifici, si trovò una nuova compagga ed ebbe
una figlia.
In occasione di un incidente, venne fuori che la figlia non era sua...
Voleva bene a quella bambina e... lasciò passare il limite di un anno per la
richiesta del disconoscimento.

Quando, sollecitato in tal senso, prese coscienza del fatto che si può voler
bene ad una bambina non tua senza dover necessariamente mantenerla (Per
giunta, togliendo possibilità alla tua figlia naturale....) era ormai troppo
tardi.

In sostanza... oggi, mantiene due figlie.
Quella non sua va in giro con capi firmati.
La sua, no.
La figlia dell'ex-moglie, frequenta una delle più prestigiose scuole di
danza di Torino (così mi è stato detto).
Per sua figlia, ha dovuto fare un indagine di mercato che lo ha portato ad
iscrivere la figlia in una scuola molto più modesta.
Questo è soltanto per fare un esempio di come ci si senta liberi quando paga
qualcun altro.
E, di contro, come ci si debba sentire oppressi se qualcun altro decide come
devi spendere i tuoi soldi.


>> Intanto il problema si sta autorisolvendo alla radice: la gente non si
>> sposa più.
>> E fa bene.
>
> Mah... questo mi sembra eccessivo; allora di questo passo si dovrebbe
> anche evitare di avere figli per non avere rotture più avanti, in caso di
> collasso.

Non vedo il nesso...
Per ciò che riguarda i doveri di un genitore nei riguardi dei figli, non
cambia nulla se non sei sposato.

Quest'ansia di mettere una firma su un contratto da parte di chi è a favore
del matrimonio, per garantirsi un'assicurazione, assomiglia molto più ad un
gesto di mancanza di fiducia che d'amore... come si vorrebbe far credere.

Ultimamente s'è parlato molto di DiCo e PACS...
Inutili perdite di tempo.
Il problema sta a monte.
Adeguando ai tempi il diritto di famiglia, risolveremmo ogni problema
attinente il matrimonio.
Via il dovere di sussistenza.

Il matrimonio deve comportare esclusivamente conseguenze anagrafiche.

E aboliamo anche la pensione di reversibilità.


> Ci sono modi civili per regolare queste cose e il fatto che non ci si ami
> più non dovrebbe far sì che si perdere il rispetto reciproco.

Non è mai così.
Se c'è un panino iniziato, sul tavolo, chi può... se lo porta via...

Il rispetto reciproco è una cosa rarissima...
E quelle poche volte che c'è... è quasi sempre di facciata.
Solvejg
2010-06-02 08:57:57 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c05ed19$0$18656$***@reader3.news.tin.it...

> L'importante, secondo me, è che la donna non sia sicura di ottenere figli
> e casa con la separazione.
> Fino al 2006 era una certezza.
> Per cui, paradossalmente, le donne accusavano i loro coetanei di
> immaturità, per via del fatto che rifuggivano scelte definitive come il
> matrimonio.
> Ma decidere di sposarsi è difficile per un uomo e troppo facile per una
> donna assolutamente deresponsabilizzata.

Sì, purtroppo è vero. Molte donne vivono il matrimonio come una seconda
famiglia in cui entrare ed essere trattate come bambine da un marito-padre
che le mantenga e le aiuti con la burocrazia e con i tubi che si rompono.
Come è anche vero che ci sono uomini che si sposano perché hanno bisogno di
qualcuno che lavi, stiri e gli cucini come faceva la loro mamma.

> E all'affido esclusivo dei figli al padre, ci abbiamo mai pensato?

Non lo trovo affatto sbagliato. Anzi, in molti casi è la cosa migliore...

> Il matrimonio è un contratto volgarissimo.
> Duole dirlo ma il contratto che è a lui più simile è quello di un rapporto
> di lavoro.

Dici? io sono più dell'idea che sia volgarissimo se sono volgarissime le
persone che lo contragono o lo spirito con cui lo fanno. Vedi esempi sopra.

> Quindi.... la conclusione di un matrimonio potrebbe rendere necessaria la
> fruizione di un vitalizio per un periodo di tempo determinato.
> Direi... massimo un anno.

> L'inghippo sta nel "diritto/dovere di sussistenza" previsto dal contratto
> matrimoniale.

D'accordo come te. Il matrimonio andrebbe svecchiato e adeguato ai tempi.
Visto che siamo in ICA aggiungerei che le cose da svecchiare ihmo c'entrano
molto con il retaggio cattolico dell'istituzione...

> Ma adesso non è più così difficile e un posto da commessa o in un impresa
> delle pulizie, tanto per cominciare, non si rifiuta più a nessuno.

> E' in particolare il concetto di "mantenimento del tenore di vita in
> costanza di matrimonio" a disgustarmi.
> Ma come?
> Ti fa schifo il tuo ex marito? Ma non ti fanno schifo i suoi soldi?

Sì, è poco decoroso davvero! Molto più decoroso un bel lavoro da spazzina.

>>> Quando i figli stanno con la madre, condurranno il tenore di vita della
>>> madre.
>>> Quando staranno col padre, condurranno il tenore di vita del padre.
>
>> ... sì, ma attenzione che non è così semplice. Tendeno presente che se
>> sono piccoli c'è bisogno di una presenza constante (cosa impossibile se
>> una lavora a tempo pieno per mantenersi autonomamente) o di una persona
>> che aiuti in casa.

Serve comunque una soluzione a quanto dicevo sopra però... se l'affido dei
figli (piccoli) è della madre e questa si deve mantenere (giustamente)
lavorando a tempo pieno, a chi li lascia? Stessa cosa per il padre.
Questo è un problema reale. Ed economico.
Tu come lo risolveresti?

Io non vedo altra soluzione che prevedere che quelle spese si dividano e che
chi non ha figli a carico contribuisca un po' più generosamente alle loro
spese. Che sia l'uno o che sia l'altro.
Sarà brutale da dirsi ma il tempo è denaro... anche il tempo meraviglioso
passato per e con i figli.

> Va però detto che gli alimenti per i figli sono erroneamennte calcolati
> sulla media delle entrate invece che sulla media delle spese sostenute.

In che senso? Le spese sostenute non sono da calcolarsi a propria volta
sulla media delle entrate?

> Oltretutto....
>
> Ricordo una caso di un tizio che subì una separazione e dovette sostenere
> l'onere del mantenimento della figlia (e della madre) per dieci anni.
> Nel frattempo, pur con enormi sacrifici, si trovò una nuova compagga ed
> ebbe una figlia.

In effetti diventa davvero difficile per un uomo separato rifarsi una vita
sentimentale e una famiglia con queste condizioni contrattuali. Mantenere
due famiglie non è facile.
Molti matrimoni reggono malamente proprio su queste difficoltà: non ci si
separa perché è troppo costoso, in compenso però si mettono un mucchio di
corna che sono "low cost".

> In occasione di un incidente, venne fuori che la figlia non era sua...
> Voleva bene a quella bambina e... lasciò passare il limite di un anno per
> la richiesta del disconoscimento.
>
> Quando, sollecitato in tal senso, prese coscienza del fatto che si può
> voler bene ad una bambina non tua senza dover necessariamente mantenerla
> (Per giunta, togliendo possibilità alla tua figlia naturale....) era ormai
> troppo tardi.
> In sostanza... oggi, mantiene due figlie.
> Quella non sua va in giro con capi firmati.
> La sua, no.

Mah... però si tratta sempre di una bambina che sente come sua e che si
sarebbe sentita tradita se l'avesse disconosciuta molto probabilmente.
Il legame biologico non è l'unica cosa che motivi un legame genitoriale!
Scusa ma qui ihmo contano più gli affetti e le dinamiche psicologiche che
scattano; i soldi, i capi firmati e le scuole di danza vengono molto dopo.

> Questo è soltanto per fare un esempio di come ci si senta liberi quando
> paga qualcun altro.

Qui la colpa infatti è della seconda ex-moglie che si dovrebbe rendere conto
che quest'uomo ha 2 figlie e non una... ma la legge è dalla sua parte perciò
probabilmente cavalca l'onda.
Bella str**** cmq se gli aveva fatto credere che la figlia fosse sua.... che
gente c'è in giro! Quando si dice "cornuto e mazziato"... :-(

> Quest'ansia di mettere una firma su un contratto da parte di chi è a
> favore del matrimonio, per garantirsi un'assicurazione, assomiglia molto
> più ad un gesto di mancanza di fiducia che d'amore... come si vorrebbe far
> credere.

Personalemente non sono contraria al matrimonio. Con le relative riforme
naturalemente (in mancanza delle quali dovrebbe esserci l'intellegenza dei
coniugi) è un bel modo per sancire pubblicamente un'unione in cui si crede.

> Non è mai così.
> Se c'è un panino iniziato, sul tavolo, chi può... se lo porta via...

Insomma stile "La guerra dei Roses"?
Se non lo conoscessi è un film di Danny De Vito spassosissimo su matrimonio
e divorzio... spassoso e drammatico, te lo consiglio! ;-))

> Il rispetto reciproco è una cosa rarissima...
> E quelle poche volte che c'è... è quasi sempre di facciata.

Non lo so. Non ho tutta questa esperienza di matrimoni.
Non sono sposata ancora ma se e quando dovessi farlo spero di essere
l'eccezione che conferma la regola.
Ciao :-)

--
Solvejg
VaNaDium_OA
2010-06-02 10:31:37 UTC
Permalink
"Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:p2pNn.64528$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c05ed19$0$18656$***@reader3.news.tin.it...
>
>> L'importante, secondo me, è che la donna non sia sicura di ottenere figli
>> e casa con la separazione.
>> Fino al 2006 era una certezza.
>> Per cui, paradossalmente, le donne accusavano i loro coetanei di
>> immaturità, per via del fatto che rifuggivano scelte definitive come il
>> matrimonio.
>> Ma decidere di sposarsi è difficile per un uomo e troppo facile per una
>> donna assolutamente deresponsabilizzata.
>
> Sì, purtroppo è vero. Molte donne vivono il matrimonio come una seconda
> famiglia in cui entrare ed essere trattate come bambine da un marito-padre
> che le mantenga e le aiuti con la burocrazia e con i tubi che si rompono.
> Come è anche vero che ci sono uomini che si sposano perché hanno bisogno
> di qualcuno che lavi, stiri e gli cucini come faceva la loro mamma.

Se non altro, questi, non hanno il potere di rovinare economicamente
qualcuno...

>
>> E all'affido esclusivo dei figli al padre, ci abbiamo mai pensato?
>
> Non lo trovo affatto sbagliato. Anzi, in molti casi è la cosa migliore...

Però.. fino al 2006 è stata la prassi.
Gli affidi alle madri si sono verificati nel 92% dei casi.
Un po' troppo per non essere considerata discriminazione sessuale.

>
>> Il matrimonio è un contratto volgarissimo.
>> Duole dirlo ma il contratto che è a lui più simile è quello di un
>> rapporto di lavoro.
>
> Dici? io sono più dell'idea che sia volgarissimo se sono volgarissime le
> persone che lo contragono o lo spirito con cui lo fanno. Vedi esempi
> sopra.

E' volgarissimo nel suo impianto giuridico.
Il matrimonio non parla di amore ma di limitazioni alla propria libertà,
beni e soldi.

Che cos'è il matrimonio lo spiegano molto bene queste invasate femministe
bolzanine che hanno realizzato dei manifesti (i primi sono in tedesco, gli
altri in italiano) coi soldi pubblici:
http://www.provincia.bz.it/lavoro/download/Inserate_druckfertig.pdf

La campagna femminista contro i DiCo, recita:
Donne, occhio alle trappole: la donna non sposata non può contare sul
contributo di mantenimento in caso di separazione dal partner.

Separazione dei beni: con la separazione dei beni tutto quello che viene
acquistato durante il matrimonio, appartiene soltanto al coniuge che l'ha
acquistato.


Hai capito che cos'è il matrimonio per queste signore?

Un mezzo per fottere qualcun altro.


>
>> Quindi.... la conclusione di un matrimonio potrebbe rendere necessaria la
>> fruizione di un vitalizio per un periodo di tempo determinato.
>> Direi... massimo un anno.
>
>> L'inghippo sta nel "diritto/dovere di sussistenza" previsto dal contratto
>> matrimoniale.
>
> D'accordo come te. Il matrimonio andrebbe svecchiato e adeguato ai tempi.
> Visto che siamo in ICA aggiungerei che le cose da svecchiare ihmo
> c'entrano molto con il retaggio cattolico dell'istituzione...

Sicuramente.
Che che si dica in merito alle donne prete e puttanate varie, il mondo
cattolico pecca di eccessivo femminismo.

>
>> Ma adesso non è più così difficile e un posto da commessa o in un impresa
>> delle pulizie, tanto per cominciare, non si rifiuta più a nessuno.
>
>> E' in particolare il concetto di "mantenimento del tenore di vita in
>> costanza di matrimonio" a disgustarmi.
>> Ma come?
>> Ti fa schifo il tuo ex marito? Ma non ti fanno schifo i suoi soldi?
>
> Sì, è poco decoroso davvero! Molto più decoroso un bel lavoro da spazzina.
>
>>>> Quando i figli stanno con la madre, condurranno il tenore di vita della
>>>> madre.
>>>> Quando staranno col padre, condurranno il tenore di vita del padre.
>>
>>> ... sì, ma attenzione che non è così semplice. Tendeno presente che se
>>> sono piccoli c'è bisogno di una presenza constante (cosa impossibile se
>>> una lavora a tempo pieno per mantenersi autonomamente) o di una persona
>>> che aiuti in casa.
>
> Serve comunque una soluzione a quanto dicevo sopra però... se l'affido dei
> figli (piccoli) è della madre e questa si deve mantenere (giustamente)
> lavorando a tempo pieno, a chi li lascia? Stessa cosa per il padre.
> Questo è un problema reale. Ed economico.
> Tu come lo risolveresti?

Va valutato caso per caso...
In ogni caso, devi pensare che i figli non stanno con le mamme ma con le
nonne materne.
E questo mette in luce tutte le assurdità della discriminazione attuata.
Forse che le nonne materne sono più meritevoli di quelle paterne?

Un mese con il padre e un mese con la madre.
O comunque un periodo fisso.
Col vincolo di non poter spostare la residenza entro un raggio di 5 km dalla
casa coniugale.

>
> Io non vedo altra soluzione che prevedere che quelle spese si dividano e
> che chi non ha figli a carico contribuisca un po' più generosamente alle
> loro spese. Che sia l'uno o che sia l'altro.
> Sarà brutale da dirsi ma il tempo è denaro... anche il tempo meraviglioso
> passato per e con i figli.
>
>> Va però detto che gli alimenti per i figli sono erroneamennte calcolati
>> sulla media delle entrate invece che sulla media delle spese sostenute.
>
> In che senso? Le spese sostenute non sono da calcolarsi a propria volta
> sulla media delle entrate?
>> Oltretutto....
>>
>> Ricordo una caso di un tizio che subì una separazione e dovette sostenere
>> l'onere del mantenimento della figlia (e della madre) per dieci anni.
>> Nel frattempo, pur con enormi sacrifici, si trovò una nuova compagga ed
>> ebbe una figlia.
>
> In effetti diventa davvero difficile per un uomo separato rifarsi una vita
> sentimentale e una famiglia con queste condizioni contrattuali. Mantenere
> due famiglie non è facile.

E' quasi impossibile.
Ecco perché le compagne di uomini sepoarati sono antifemministe.

> Molti matrimoni reggono malamente proprio su queste difficoltà: non ci si
> separa perché è troppo costoso, in compenso però si mettono un mucchio di
> corna che sono "low cost".

Le corna sono il problema minore.
Il problema più grave è la mancanza di rispetto.
E le corna sono una delle possibili forme di mancanza di rispetto....

>
>> In occasione di un incidente, venne fuori che la figlia non era sua...
>> Voleva bene a quella bambina e... lasciò passare il limite di un anno per
>> la richiesta del disconoscimento.
>>
>> Quando, sollecitato in tal senso, prese coscienza del fatto che si può
>> voler bene ad una bambina non tua senza dover necessariamente mantenerla
>> (Per giunta, togliendo possibilità alla tua figlia naturale....) era
>> ormai troppo tardi.
>> In sostanza... oggi, mantiene due figlie.
>> Quella non sua va in giro con capi firmati.
>> La sua, no.
>
> Mah... però si tratta sempre di una bambina che sente come sua e che si
> sarebbe sentita tradita se l'avesse disconosciuta molto probabilmente.

Ha un padre naturale che sarebbe tenuto al suo mantenimento (anche se non è
giusto, è così).

> Il legame biologico non è l'unica cosa che motivi un legame genitoriale!
> Scusa ma qui ihmo contano più gli affetti e le dinamiche psicologiche che
> scattano; i soldi, i capi firmati e le scuole di danza vengono molto dopo.

Tutti vogliamo bene ai bambini.
Anche quelli degli altri.
Ma non è che possiamo metterci a mantenere i bambini di tutti.

Se la madre è una mignotta che non sa con chi ha fatto il figlio, non sa
dove batter cassa e ha deciso di prendere per i fondelli un pover'uomo, è la
madre la stronza.
Mica il padre (adottivo).


>
>> Questo è soltanto per fare un esempio di come ci si senta liberi quando
>> paga qualcun altro.
>
> Qui la colpa infatti è della seconda ex-moglie che si dovrebbe rendere
> conto che quest'uomo ha 2 figlie e non una... ma la legge è dalla sua
> parte perciò probabilmente cavalca l'onda.

La seconda moglie?
(in realtà è una compagna)
E perché?

Vive di stenti.
E' la compagna di un uomo separato.
Cosa dovrebbe capire?
Che la legge è ingiusta?
Oh... quello l'ha già capito da un pezzo.

> Bella str**** cmq se gli aveva fatto credere che la figlia fosse sua....
> che gente c'è in giro! Quando si dice "cornuto e mazziato"... :-(
>
>> Quest'ansia di mettere una firma su un contratto da parte di chi è a
>> favore del matrimonio, per garantirsi un'assicurazione, assomiglia molto
>> più ad un gesto di mancanza di fiducia che d'amore... come si vorrebbe
>> far credere.
>
> Personalemente non sono contraria al matrimonio. Con le relative riforme
> naturalemente (in mancanza delle quali dovrebbe esserci l'intellegenza dei
> coniugi) è un bel modo per sancire pubblicamente un'unione in cui si
> crede.
>

Non ce n'è bisogno.
Il matrimonio è un'istituzione finita.

Non sono ateo ma... credo già poco a Dio... non ce la faccio proprio a
credere anche alle favole...


>> Non è mai così.
>> Se c'è un panino iniziato, sul tavolo, chi può... se lo porta via...
>
> Insomma stile "La guerra dei Roses"?
> Se non lo conoscessi è un film di Danny De Vito spassosissimo su
> matrimonio e divorzio... spassoso e drammatico, te lo consiglio! ;-))

Conosco, conosco.
Da cineforum.

>
>> Il rispetto reciproco è una cosa rarissima...
>> E quelle poche volte che c'è... è quasi sempre di facciata.
>
> Non lo so. Non ho tutta questa esperienza di matrimoni.
> Non sono sposata ancora ma se e quando dovessi farlo spero di essere
> l'eccezione che conferma la regola.

Il 50% dei matrimoni naufraga.
Se non sei religiosa che bisogno hai di sposarti?

Sono retaggi culturali che ci trasciniamo dietro.
Conosco gente serissima che si limita a convivere.
Famiglie stabilissime dove padre e madre si scelgono giorno per giorno.
Fantastico.
Stella Nascente
2010-06-02 13:40:06 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio


> Il 50% dei matrimoni naufraga.
> Se non sei religiosa che bisogno hai di sposarti?
>
> Sono retaggi culturali che ci trasciniamo dietro.
> Conosco gente serissima che si limita a convivere.
> Famiglie stabilissime dove padre e madre si scelgono giorno per giorno.
> Fantastico.

Ma se tu improvvisamente e senza alcun motivo a una donna dici quanto segue,
devi pur assumerti le tue responsabilità, se non sei un maniaco, sicuramente
qualche rotella fuori posto ce l'hai...
Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it
NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148
X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
Ma le panteiste....
Ingoiano?

Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...




>
>
>
Solvejg
2010-06-04 00:04:19 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c063305$0$31384$***@reader1.news.tin.it...
>
> "Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio:

>> Sì, purtroppo è vero. Molte donne vivono il matrimonio come una seconda
>> famiglia in cui entrare ed essere trattate come bambine da un
>> marito-padre che le mantenga e le aiuti con la burocrazia e con i tubi
>> che si rompono.
>> Come è anche vero che ci sono uomini che si sposano perché hanno bisogno
>> di qualcuno che lavi, stiri e gli cucini come faceva la loro mamma.
>
> Se non altro, questi, non hanno il potere di rovinare economicamente
> qualcuno...

Mah... non è comunque una situazione auspicabile direi. Si può "rovinare"
una persona anche senza alleggerirgli il portafoglio. Comunque il punto non
è questo.

> E' volgarissimo nel suo impianto giuridico.
> Il matrimonio non parla di amore ma di limitazioni alla propria libertà,
> beni e soldi.

Non sono informata così bene giuridicamente, perciò non ho nulla da
commentare.
Può essere che tu abbia ragione.

> La campagna femminista contro i DiCo, recita:

> Hai capito che cos'è il matrimonio per queste signore?
>
> Un mezzo per fottere qualcun altro.

Sì, piuttosto triste.

> Che che si dica in merito alle donne prete e puttanate varie, il mondo
> cattolico pecca di eccessivo femminismo.

Addirittura questo mi pare eccessivo. In cosa sarebbe "femminista" il
cattolicesimo?

>> Serve comunque una soluzione a quanto dicevo sopra però... se l'affido
>> dei figli (piccoli) è della madre e questa si deve mantenere
>> (giustamente) lavorando a tempo pieno, a chi li lascia? Stessa cosa per
>> il padre.
>> Questo è un problema reale. Ed economico.
>> Tu come lo risolveresti?
>
> Va valutato caso per caso...

Ecco... andrebbe valutato bene bastandosi sulle condizioni reali prima che
sulle ideologie che stanno dietro a queste faccende. Il benessere di tutti,
e dei figli in primis, dovrebbe essere salvaguardato.

> E' quasi impossibile.
> Ecco perché le compagne di uomini sepoarati sono antifemministe.

Personalemente non amo le etichette.
L'anti-femminismo ihmo è deleterio quanto il femminismo estremo.

> Se la madre è una mignotta che non sa con chi ha fatto il figlio, non sa
> dove batter cassa e ha deciso di prendere per i fondelli un pover'uomo, è
> la madre la stronza.
> Mica il padre (adottivo).

Chi ha detto il contrario? Sono d'accordo sul fatto che la stronza sia
lei... ma se questo padre adottivo si è sentito di proseguire il suo ruolo
anche a livello giuridico per il legame con questa bambina, ha fatto bene.
Sono scelte personali.
In fondo ammetterai che non sarebbe stato facile dire alla bambina: "Senti
piccola, da oggi questo non è più il tuo papà... il tuo vero papà non lo
conosci ancora ma da quando te lo presenterò le mancette potrai andare a
chiederle a lui".


>> Qui la colpa infatti è della seconda ex-moglie che si dovrebbe rendere
>> conto che quest'uomo ha 2 figlie e non una... ma la legge è dalla sua
>> parte perciò probabilmente cavalca l'onda.
>
> La seconda moglie?
> (in realtà è una compagna)
> E perché?

Scusa... mi sono espressa male. Mi riferivo alla prima signora. E' lei che
non dovrebbe più chiedere soldi a quest'uomo. Come minimo.

> Non ce n'è bisogno.
> Il matrimonio è un'istituzione finita.
>
> Non sono ateo ma... credo già poco a Dio... non ce la faccio proprio a
> credere anche alle favole...

Però se uno già inizia pensando che finirà male e presto...
Non dico che ci sia bisogno per forza del matrimonio, comunque.


> Il 50% dei matrimoni naufraga.
> Se non sei religiosa che bisogno hai di sposarti?
>
> Sono retaggi culturali che ci trasciniamo dietro.
> Conosco gente serissima che si limita a convivere.
> Famiglie stabilissime dove padre e madre si scelgono giorno per giorno.
> Fantastico.

Sì, concordo che è bello anche così... infatti, come dicevo, non penso che
sposarsi sia l'unica via.
Per ora non escludo ne l'una né l'altra.
Non sono religiosa... mi chiedi perché eventualemente farlo quindi?
Probabilmente perché ora come ora non sentirei il peso di vincolarmi
legalmente alla persona che amo, perché sono sicura che se finisse l'amore
non finirebbe il rispetto. Lo conosco abbastanza bene per dirlo.
Perché oltre ai doveri ci sono anche diritti che possono essere utili... e
perché anche se non fossi sposata, dopo aver condiviso un sentimento così
forte sarei la prima a non volermene lavare le mani di lui.
Penso che vorrei continuare ad assicurarmi (almeno per un po') che possa
stare bene e che economicamente riesca a cavarsela anche senza di me... e
così penso che farebbe lui.
Non credo che ci si lascerebbe a piedi a vicenda, anche senza che una legge
ad imporlo.
Perché penso che se ci si deve lasciare non si starà a litigare per 4
porcellane o per due soldi (come nel film suddetto ;-)
Almeno questa è la mia "romantica e amorosa speranza"... e per ora me la
tengo stretta. :-))

Ciao

--
Solvejg
Maab
2010-06-04 08:17:28 UTC
Permalink
"Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:7qXNn.176278$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c063305$0$31384$***@reader1.news.tin.it...
>>
>> "Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio:
>
>
> Sì, concordo che è bello anche così... infatti, come dicevo, non penso che
> sposarsi sia l'unica via.
> Per ora non escludo ne l'una né l'altra.
> Non sono religiosa... mi chiedi perché eventualemente farlo quindi?
> Probabilmente perché ora come ora non sentirei il peso di vincolarmi
> legalmente alla persona che amo, perché sono sicura che se finisse l'amore
> non finirebbe il rispetto. Lo conosco abbastanza bene per dirlo.
> Perché oltre ai doveri ci sono anche diritti che possono essere utili... e
> perché anche se non fossi sposata, dopo aver condiviso un sentimento così
> forte sarei la prima a non volermene lavare le mani di lui.
> Penso che vorrei continuare ad assicurarmi (almeno per un po') che possa
> stare bene e che economicamente riesca a cavarsela anche senza di me... e
> così penso che farebbe lui.
> Non credo che ci si lascerebbe a piedi a vicenda, anche senza che una
> legge ad imporlo.
> Perché penso che se ci si deve lasciare non si starà a litigare per 4
> porcellane o per due soldi (come nel film suddetto ;-)
> Almeno questa è la mia "romantica e amorosa speranza"... e per ora me la
> tengo stretta. :-))


Se mi posso permettere d'intervenire,direi che la tua posizione è di tutto
rispetto! Ho capito che sei abbastabza giovane per avere assimilato in pieno
una culturaed una tradizione che sono Romane rima che italiane! Il
matrimonio va inteso come patto d'amore e non come un cappio| E quando la
passione finisce,subentrano l'amicizia,la complicità,l'affetto,il rispetto,
che sono le cose più preziose in un rapporto!Sposarsi pensando di vivere una
passione lunga una vita,è un'illusione,come è un'illusione pensare che tutto
andrà sempre liscio! Non si può affrontare una vita a due,contando di non
dover mai scendere a compromessi,da una parte e dall'altra,di vivere
eternamente nel" mulino bianco",soprattutto senza essere pronti ad
affrontare qualche sacrificio o qualche rinuncia.

E mi permetto di aggiungere,tutto ciò vale per qualsiasi legame!
Matrimonio,convivenza sono parole vuote di significato se vicino non
aggiungiamo: voglia di costruire insieme,di crescere insieme,di affrontare
gioie e difficoltà insieme!

Ciao °Maab°

PS pre una cronaca che può non interessare,io sono sposata da 43 anni.
Solvejg
2010-06-04 09:30:30 UTC
Permalink
"Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:huacqs$be8$***@news.eternal-september.org...

> Se mi posso permettere d'intervenire,direi che la tua posizione è di tutto
> rispetto!

Certo che puoi intervenire! Non è manco da chiedere...nonostante la brutta
aria che tira in questo ng siamo sempre qui per parlare :-)

> Ho capito che sei abbastabza giovane per avere assimilato in pieno una
> culturaed una tradizione che sono Romane prima che italiane!

Sì, la mia età la puoi dedurre dal mio indirizzo ;-)
Mi sfugge il senso di "romane prima che italiane"... aiutami, cosa
significa?


> Il matrimonio va inteso come patto d'amore e non come un cappio| E quando
> la passione finisce,subentrano l'amicizia,la complicità,l'affetto,il
> rispetto, che sono le cose più preziose in un rapporto!Sposarsi pensando
> di vivere una passione lunga una vita,è un'illusione,come è un'illusione
> pensare che tutto andrà sempre liscio! Non si può affrontare una vita a
> due,contando di non dover mai scendere a compromessi,da una parte e
> dall'altra,di vivere eternamente nel" mulino bianco",soprattutto senza
> essere pronti ad affrontare qualche sacrificio o qualche rinuncia.
>
> E mi permetto di aggiungere,tutto ciò vale per qualsiasi legame!
> Matrimonio,convivenza sono parole vuote di significato se vicino non
> aggiungiamo: voglia di costruire insieme,di crescere insieme,di affrontare
> gioie e difficoltà insieme!

Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.
Cosa c'è in più? Ihmo sempre la "passione erotica"
.. "una voglia dell'altro". Anche quella muta nel tempo.
Sarà altalenante, si manifesterà in modi diversi... ma spero ci sia sempre.
Spero duri mooltoooo a lungo! ;-))

> PS pre una cronaca che può non interessare,io sono sposata da 43 anni.

Sei una super-esperta allora... che dici, spero bene?

Ciao :-)

p.s. il modello mulino bianco mi ha sempre fatto venire l'orticaria. Io son
più per lo stereotipo "l'amore non è bello se non è litigarello" ... meglio
azzuffarsi e amarsi (che ihmo sono due concetti inscindibili!) che essere
mummie patinate e sorridenti.

--
Solvejg
Maab
2010-06-04 10:43:56 UTC
Permalink
"Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:WI3On.176344$***@twister1.libero.it...
> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
> news:huacqs$be8$***@news.eternal-september.org...
>
>> Se mi posso permettere d'intervenire,direi che la tua posizione è di
>> tutto rispetto!
>
> Certo che puoi intervenire! Non è manco da chiedere...nonostante la brutta
> aria che tira in questo ng siamo sempre qui per parlare :-)
>
>> Ho capito che sei abbastabza giovane per avere assimilato in pieno una
>> culturaed una tradizione che sono Romane prima che italiane!
>
> Sì, la mia età la puoi dedurre dal mio indirizzo ;-)
> Mi sfugge il senso di "romane prima che italiane"... aiutami, cosa
> significa?

Hai ragione.sono stata poco chiara! Volevo semplicemente dire che presso la
Roma antica esisteva già il matrimonio ed era officiato davanti ai sacerdoti
del tempo(al tempo degli Dei) con i due che si presentavano coperti da un
velo(nubendus et nubenda) e si scambiavano un patto d'amore:

La cosa piacque tanto alla chiesa cattolica che,dopo un po' di tempo,l'ha
mutuata e trasformata in sacramento!



>
>
>> Il matrimonio va inteso come patto d'amore e non come un cappio| E quando
>> la passione finisce,subentrano l'amicizia,la complicità,l'affetto,il
>> rispetto, che sono le cose più preziose in un rapporto!Sposarsi pensando
>> di vivere una passione lunga una vita,è un'illusione,come è un'illusione
>> pensare che tutto andrà sempre liscio! Non si può affrontare una vita a
>> due,contando di non dover mai scendere a compromessi,da una parte e
>> dall'altra,di vivere eternamente nel" mulino bianco",soprattutto senza
>> essere pronti ad affrontare qualche sacrificio o qualche rinuncia.
>>
>> E mi permetto di aggiungere,tutto ciò vale per qualsiasi legame!
>> Matrimonio,convivenza sono parole vuote di significato se vicino non
>> aggiungiamo: voglia di costruire insieme,di crescere insieme,di
>> affrontare gioie e difficoltà insieme!
>
> Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
> Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
> accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.

l'amore è il sentimento che sovrasta e che tutela: del resto,senza inutili
giochi di parole, l'amicizia non è una forma di amore? Diciamo che l'amore è
il collante necessario ed indispensabile!






> Cosa c'è in più? Ihmo sempre la "passione erotica"
> .. "una voglia dell'altro". Anche quella muta nel tempo.
> Sarà altalenante, si manifesterà in modi diversi... ma spero ci sia
> sempre. Spero duri mooltoooo a lungo! ;-))

Con tutte queste premesse,sicuramente sì:se dovessi dare un'idea ,almeno dal
mio punto di vista,direi che all'inizio è un torrente impetuoso.poi si
acquieta un po',continuando però sempre a scorrere portando acqua fresca e
nuova ogni giorno! Che poi ogni tanto ci siano delle rapide o delle
cascatelle ,questo sta nel gioco....


>
>> PS per una cronaca che può non interessare,io sono sposata da 43 anni.
>
> Sei una super-esperta

Soprattutto in pazienza!!!





allora... che dici, spero bene?

Non posso che augurarti di trovare il partner giusto e trascorrere con lui
tutto il tempo che vorrai!

C'è una parolina chiave: non essere mai egoista!
>
> Ciao :-)
>
> p.s. il modello mulino bianco mi ha sempre fatto venire l'orticaria. Io
> son più per lo stereotipo "l'amore non è bello se non è litigarello" ...
> meglio azzuffarsi e amarsi (che ihmo sono due concetti inscindibili!) che
> essere mummie patinate e sorridenti.

Quoto!

Ciao, °Maab°
Solvejg
2010-06-05 09:02:28 UTC
Permalink
"Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:hualdg$ci5$***@news.eternal-september.org...

> Hai ragione.sono stata poco chiara! Volevo semplicemente dire che presso
> la Roma antica esisteva già il matrimonio ed era officiato davanti ai
> sacerdoti del tempo(al tempo degli Dei) con i due che si presentavano
> coperti da un velo(nubendus et nubenda) e si scambiavano un patto d'amore:
>
> La cosa piacque tanto alla chiesa cattolica che,dopo un po' di tempo,l'ha
> mutuata e trasformata in sacramento!

Ah, capito :-)
La chiesa cattolica non ha veramente nulla di originale, questo si sapeva.
Spacciano tutto per nuovo di zecca ma non è così.

>> Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
>> Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
>> accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.
>
> l'amore è il sentimento che sovrasta e che tutela: del resto,senza inutili
> giochi di parole, l'amicizia non è una forma di amore? Diciamo che l'amore
> è il collante necessario ed indispensabile!

Sì, anche la amicizia è una forma dell'amore. Per questo ho voluto
specificare che fra i coniugi ihmo dovrebbe comunque esserci amore-erotico
in primis.

>> Sei una super-esperta
>
> Soprattutto in pazienza!!!
>
> allora... che dici, spero bene?
>
> Non posso che augurarti di trovare il partner giusto e trascorrere con lui
> tutto il tempo che vorrai!

Ti ringrazio per l'augurio... il partner c'è e dovrebbe essere quello
"giusto"!! ;-))

> C'è una parolina chiave: non essere mai egoista!

In nessun rapporto... prima che in quello di coppia!

Ciao Maab! :-)

--
Solvejg
Stella Nascente
2010-06-04 11:00:51 UTC
Permalink
"Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio

> Sì, la mia età la puoi dedurre dal mio indirizzo ;-)

Zitella? Ecco perchè ti abbranchi ai machioni ( si fa per dire eh) del NG...





> Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
> Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
> accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.
> Cosa c'è in più? Ihmo sempre la "passione erotica"

Su usenet? Ho capito...non ti si vede e allora puoi illudere il tuo dio
Vincenzo già illuso di per sè...
Ma che roba, ce ne fosse una di racchie che sui NG non ci fa l'amore per
mancanza reale ;-))

Buon giorno...:-D
Gianni949
2010-06-04 12:18:31 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:D15On.65298$***@twister2.libero.it...
>
> "Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Sì, la mia età la puoi dedurre dal mio indirizzo ;-)
>
> Zitella? Ecco perchè ti abbranchi ai machioni ( si fa per dire eh) del
> NG...
>
>
>
>
>
>> Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
>> Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
>> accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.
>> Cosa c'è in più? Ihmo sempre la "passione erotica"
>
> Su usenet? Ho capito...non ti si vede e allora puoi illudere il tuo dio
> Vincenzo già illuso di per sè...
> Ma che roba, ce ne fosse una di racchie che sui NG non ci fa l'amore per
> mancanza reale ;-))
>
> Buon giorno...:-D

ma ce l'hai proprio con tutti.
Ma che roba sei?

Gianni
Stella Nascente
2010-06-04 12:49:09 UTC
Permalink
"Gianni949" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c08eedc$0$12117$***@reader4.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:D15On.65298$***@twister2.libero.it...
>>
>> "Solvejg" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> Sì, la mia età la puoi dedurre dal mio indirizzo ;-)
>>
>> Zitella? Ecco perchè ti abbranchi ai machioni ( si fa per dire eh) del
>> NG...
>>
>>
>>
>>
>>
>>> Certo, sono d'accordo. D'accordissimo.
>>> Un precisazioneò: il rispetto, l'affetto etc... devono sempre essere
>>> accompagnati dall'Amore, che va oltre l'amicizia, la fratellanza.
>>> Cosa c'è in più? Ihmo sempre la "passione erotica"
>>
>> Su usenet? Ho capito...non ti si vede e allora puoi illudere il tuo dio
>> Vincenzo già illuso di per sè...
>> Ma che roba, ce ne fosse una di racchie che sui NG non ci fa l'amore per
>> mancanza reale ;-))
>>
>> Buon giorno...:-D
>
> ma ce l'hai proprio con tutti.

Non sono mica io il banco di sfigati neh, siete uno spasso! :-D


> Ma che roba sei?

Una donna non sottomessa ad dio abramitico.Una che qui posta messaggi IT e
nel reale fa quello che la racchia zitella fa nel virtuale.
Insomma, non siete capaci di scrivere niente se non attaccare chi scrive la
storia sorta in essere dall'illusione del vostro dio antropomorfo,
continuate pure l'ammucchiata, confermate solo le mie tesi.
Buona rosicata ^_^





>
>
VaNaDium_OA
2010-06-04 14:42:38 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:9D6On.176417$***@twister1.libero.it...
> Una donna non sottomessa ad dio abramitico.

Sottomessa alle sue ossessioni.

Una che qui posta messaggi IT


QUESTO E' UN NG DI ATEI!!!!!!!!!!

SARESTI IT SU it.cultura.religioni.
Qui, sei OT

e
> nel reale fa quello che la racchia zitella fa nel virtuale.

Tu manchi di rispetto troppo facilmente alla gente che non ti asseconda.
Cei una cafona.

> Buona rosicata ^_^

L'odore del tuo fegato fritto si sente fin qui.
Stella Nascente
2010-06-04 14:48:53 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c0910d7$0$18658$***@reader3.news.tin.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:9D6On.176417$***@twister1.libero.it...
>> Una donna non sottomessa ad dio abramitico.
>
> Sottomessa alle sue ossessioni.
>
> Una che qui posta messaggi IT
>
>
> QUESTO E' UN NG DI ATEI!!!!!!!!!!

A me pare un NG di cagasotti abbrancati e ignorantissimi, che stanno usando
anche uno psicopatico come te a mò di tirquemada contro l'unica postatrice
che manda messaggi di cultura. Gli atei sanno bene cosa confutano, voi siete
solo dei frustrati ignoranti e cagasotti e lo dimostrate ,
Il resto mancia...:-)

> L'odore del tuo fegato fritto si sente fin qui.


E ' solo la puzza del tuo cagatorio di anonimo nascosto e malaticcio ;-)



Va a curarti malaticcio
VaNaDium_OA
2010-06-07 16:43:35 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:pn8On.65416$***@twister2.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c0910d7$0$18658$***@reader3.news.tin.it...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:9D6On.176417$***@twister1.libero.it...
>>> Una donna non sottomessa ad dio abramitico.
>>
>> Sottomessa alle sue ossessioni.
>>
>> Una che qui posta messaggi IT
>>
>>
>> QUESTO E' UN NG DI ATEI!!!!!!!!!!
>
> A me pare un NG di cagasotti abbrancati e ignorantissimi, che stanno
> usando anche uno psicopatico come te a mò di tirquemada contro l'unica
> postatrice che manda messaggi di cultura. Gli atei sanno bene cosa
> confutano, voi siete solo dei frustrati ignoranti e cagasotti e lo
> dimostrate ,
> Il resto mancia...:-)

Cagasotto?
E cosa non staremmo facendo per essere definiti cgasotto?

>
>> L'odore del tuo fegato fritto si sente fin qui.
>
>
> E ' solo la puzza del tuo cagatorio di anonimo nascosto e malaticcio ;-)
>
>
>
> Va a curarti malaticcio

Non sperare che io scenda ai tuoi livelli.
Maab
2010-05-31 17:05:18 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:uuQMn.63822$***@twister2.libero.it...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:PxHBn.162886$***@twister1.libero.it...
>> Un mestiere pericoloso, la vita quotidiana dei filosofi.
>>
>> Tanto più per una donna, ieri come oggi se non è ingabbiata ad un
>> prototipo
>> misogino o anche maschilista, quella donna non avrà vita facile e non
>> solo
>>> culturalmente.
>
>>Che puttanate.
> Di ipazia se ne sa pochissimo.
>
> Mico ho fatto un poema o una biografia completa, di certo storicamente si
> sà che fu scorticata viva da una masnada di popolo istigato dal vescovo
> Cirillo semplicemente perchè Ipazia insegnava e secondo la dottrina
> cristiana fanatica e misogina d'allora ( Gesù non disscriminò mai le donne
> in realtà) , alle donne non era permesso di insegnare. Del resto anche
> oggi, nella cc vige una certa misoginia.
> Alle donne non è permesso per esempio, diventare sacerdote
>
>
>
>>Probabilmente non era che la figlia femmina di un padre che avrebbe tanto
> voluto un maschietto.

Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei ma,siccome era
svogliato e poco volenteroso,il papà gli preferì fin dalla più tenera età la
figlia Ipazia che dimostrava invece un'intelligenza brillante,ricca di
curiosità e di interessi:Teone.per la cronaca il papa di Ipazia,era
matematico ed astronomo e fu maestro ed in seguito collaboratore della
figlia.




>
>>E visto che ra un cesso

E questo chi lo dice ,tu? A quanto sembra sei ben poco documentato!!!

ciao °Maab°
Stella Nascente
2010-05-31 17:08:29 UTC
Permalink
"Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio

> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei

Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
brutta e cattiva!
Ma dove sono gli uomini? :-D
Maab
2010-05-31 17:19:09 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:h2SMn.175097$***@twister1.libero.it...
>
> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>
>> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei
>
> Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
> dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
> brutta e cattiva!
> Ma dove sono gli uomini? :-D


In effetti Ipazia è la dimostrazione della superiorità della donna
sull'uomo! Soprattutto per questo è stata trucidata! Per il suo valore,per
il suo coraggio, per la sua limpida,cristallina fierezza!!!
>
>ciao °Maab°
Stella Nascente
2010-05-31 17:19:05 UTC
Permalink
"Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:hu0r2a$38f$***@news.eternal-september.org...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:h2SMn.175097$***@twister1.libero.it...
>>
>> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei
>>
>> Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
>> dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
>> brutta e cattiva!
>> Ma dove sono gli uomini? :-D
>
>
> In effetti Ipazia è la dimostrazione della superiorità della donna
> sull'uomo!

Non lo dire!! Accidenti... ora arriva l'armata brancaleone e ti dichiara
guerra ( virtuale si intende) ;-D


Soprattutto per questo è stata trucidata! Per il suo valore,per
> il suo coraggio, per la sua limpida,cristallina fierezza!!!

E la storia continua...

>>
>>ciao °Maab°

Ciao!!
>
>
VaNaDium_OA
2010-05-31 17:26:41 UTC
Permalink
"Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:hu0r2a$38f$***@news.eternal-september.org...
>
> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
> news:h2SMn.175097$***@twister1.libero.it...
>>
>> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>>
>>> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei
>>
>> Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
>> dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
>> brutta e cattiva!
>> Ma dove sono gli uomini? :-D
>
>
> In effetti Ipazia è la dimostrazione della superiorità della donna
> sull'uomo! Soprattutto per questo è stata trucidata! Per il suo valore,per
> il suo coraggio, per la sua limpida,cristallina fierezza!!!
>>

Su ipazia si sta costuendo un po' troppa retorica femminista.

Le la donna fosse stata superiore all'uomo, prima o poi, ne avremmo trovato
qualche straccio di evidenza...
Stella Nascente
2010-05-31 17:27:55 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4c03f169$0$18998$***@reader5.news.tin.it...
>
> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
> news:hu0r2a$38f$***@news.eternal-september.org...
>>
>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>> news:h2SMn.175097$***@twister1.libero.it...
>>>
>>> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>>>
>>>> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei
>>>
>>> Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
>>> dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
>>> brutta e cattiva!
>>> Ma dove sono gli uomini? :-D
>>
>>
>> In effetti Ipazia è la dimostrazione della superiorità della donna
>> sull'uomo! Soprattutto per questo è stata trucidata! Per il suo
>> valore,per il suo coraggio, per la sua limpida,cristallina fierezza!!!
>>>
>
> Su ipazia si sta costuendo un po' troppa retorica femminista.

E' semplicemente la realtà, sia storica che scientifica
Fattene una ragione.

>
> Le la donna fosse stata superiore all'uomo, prima o poi, ne avremmo
> trovato qualche straccio di evidenza...

Basta leggerti :-))

>
>
VaNaDium_OA
2010-06-01 05:01:00 UTC
Permalink
"Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:vkSMn.175104$***@twister1.libero.it...
>
> "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio
> news:4c03f169$0$18998$***@reader5.news.tin.it...
>>
>> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>> news:hu0r2a$38f$***@news.eternal-september.org...
>>>
>>> "Stella Nascente" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
>>> news:h2SMn.175097$***@twister1.libero.it...
>>>>
>>>> "Maab" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
>>>>
>>>>> Falso!!! Ipazia aveva un fratello un po' più grande di lei
>>>>
>>>> Vabbè..ma secondo il VaNaDium_OA tutti dovrebbero essere maschi, però
>>>> dovrebbero avere i diritti delle mamme e poi dice anche che Ipazia era
>>>> brutta e cattiva!
>>>> Ma dove sono gli uomini? :-D
>>>
>>>
>>> In effetti Ipazia è la dimostrazione della superiorità della donna
>>> sull'uomo! Soprattutto per questo è stata trucidata! Per il suo
>>> valore,per il suo coraggio, per la sua limpida,cristallina fierezza!!!
>>>>
>>
>> Su ipazia si sta costuendo un po' troppa retorica femminista.
>
> E' semplicemente la realtà, sia storica che scientifica
> Fattene una ragione.

La realtà di un sogno.

>
>>
>> Le la donna fosse stata superiore all'uomo, prima o poi, ne avremmo
>> trovato qualche straccio di evidenza...
>
> Basta leggerti :-))

Il fatto è che basta leggere anche te...
Stella Nascente
2010-06-01 21:29:58 UTC
Permalink
"VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it> ha scritto nel messaggio

> Il fatto è che basta leggere anche te...

Basta leggere te maniaco, credevi che non mi difendessi? Che accettassi la
tua misoginia da maniaco? O che io sia una che accetta la discriminazione
dei soliti papi mancati? Curati malato...

Path:
twister1.libero.it!cyclone2.libero.it!nntp.infostrada.it!feeder.news.tin.it!spool.news.tin.it!not-for-mail
Reply-To: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
From: "VaNaDium_OA" <vanadium vnd ***@alice.it>
Newsgroups: it.cultura.ateismo
References: <***@4ax.com>
<4c017fd1$0$40289$***@reader2.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<RsyMn.174792$***@twister1.libero.it>
<4c033f02$0$18654$***@reader3.news.tin.it>
<***@4ax.com>
<QPPMn.175044$***@twister1.libero.it>
<4c03cd87$0$40288$***@reader2.news.tin.it>
<QbQMn.63815$***@twister2.libero.it>
<GeQMn.63820$***@twister2.libero.it>
<IcQMn.175051$***@twister1.libero.it>
Subject: Re: I cattolici sono idioti? SI!! Anche per il Vaticano.
Date: Mon, 31 May 2010 17:28:46 +0200
X-Priority: 3
X-MSMail-Priority: Normal
X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.3138
X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V6.00.2900.3198
X-RFC2646: Format=Flowed; Response
Lines: 14
Message-ID: <4c03d5bb$0$40282$***@reader2.news.tin.it>
Organization: TIN.IT (http://www.tin.it)
X-Comments: Please send technical notifications to ***@tin.it

NNTP-Posting-Host: 79.41.170.148

X-Trace: 1275319739 reader2.news.tin.it 40282 79.41.170.148:3357
X-Complaints-To: Please send abuse reports to ***@retail.telecomitalia.it
Xref: cyclone2.libero.it it.cultura.ateismo:216936
X-Received-Date: Mon, 31 May 2010 17:23:29 MET DST (twister1.libero.it)
>vanadium vnd ***@alice.it ha scritto:
>Ma le panteiste....
>Ingoiano?
>Intendo.... a conclusione di un rapporto orale...
















>
>
Continua a leggere su narkive:
Loading...